Giappone, japan, storia giapponese
giappone japan
   
Home generale
Approffondimenti
Attualita'
Business
Curiosita'
Diritto
Gallerie fotografiche
Libri
Ultime notizie
Varie

giappone, storia giapponese
giappone giapponese
Cultura
storia giapponese

Home Cultura
Temi storici
Castelli - Templi
Città giapponesi
Costume e tradizioni

japan, nihon, giappone, jappone nippon
japan, nippon, giappone, giapponese, cultura giapponese
Comunita'
nihongo, giapponese, giappone, GIAPPONE, jappone, nipponico, sol levante
Blog
Forum
Giochi
Mailing-list
news dal giappone, cultura giapponese, nipponico, sol levante
japan, nippon, giappone, giapponese, cultura giapponese
Contatti
nihongo, giapponese, giappone, GIAPPONE, jappone, nipponico, sol levante

staff
webmaster

japan, nihon, giappone, jappone nippon

prefettura di Hyogo
prefettura di Hyogo

 

Link utili:

- Sito ufficiale della città di Hyogo (giapponese)

- Informazioni turistiche (inglese)

- Castello di Himeji (inglese)

- Castello di Himeji sul sito della UNESCO

- Galleria fotografica


benvenuti su JAPPONE.COMgiappone nihon nippon jappone japan
giappone nihon nippon jappone japan

byodoin Castello di Himeji - Himeji-jo (Hyogo)

himeji-jo hyogo
Himeji-jo - patrimonio mondiale UNESCO

Il castello di Himeji fu registrato come il primo patrimonio culturale giapponese dalla UNESCO, assieme al tempio Horyuji, nel dicembre del 1993 ricevendo la più alta reputazione internazionale tra i castelli giapponesi.
Il castello di Himeji ha una storia di 400 anni (oltre ai 600 anni dalla prima fortezza).

Breve storia del castello di Himeji


Nel 1333 Norimura Akamatsu, regnante del distretto di Harima, costruì una fortezza e nel 1346 suo figlio Sadanori costruì ulteriori locali. Più tardi i clan dei Kuroda e dei Kotera regnarono in questo distretto.
Alcuni studiosi affermano che il castello fù costruito nella metà del 16-esimo secolo quando Shigetaka Kuroda e suo figlio Mototaka regnarono nel distretto.
Dopo la battaglia di Sekigahara nel 1601, lo shogun Tokugawa Ieyasu passò il castello a Ikeda Terumasa, suo genero. Ikeda poi intraprese la cotruzione del castello in un progetto di otto anni.

Himeji fù uno degli ultimi daimyo tozawa (daimyo che si sottomettevano allo shogun dopo la battaglia di Sekigahara venivano definiti daimyo tozawa e non potevano ricoprire posti di alto prestigio all'interno del governo) a resistere alla fine del periodo Edo. Himeji era controllato dai discendenti di Sakai Tadasumi che dominava Himeji dal 1749.

 

Nel 1868 il governo giapponese mandò l'armata "Okayama", sotto il comando di un discendente di Ikeda Terumasa, per liberare il castello dai suoi occupanti.
Quando il sistema dei "han" fù abolito (sistema creato da Toyotomi Hideyoshi per dividere il paese in feudi) nel 1871, il castello di Himeji fu venduto all'asta. Il prezzo finale fù di 23 yen e 50 sen.
Il decimo reggimento di fanteria occupò il castello nel 1874 e il Ministero alla Guera ne prese il controllo nel 1879. La torre centrale fu rinnovata nel 1910 usando 90.000 Yen da fondi pubblici.
Il castello di Himeji fu bombardato nel 1945, verso la fine della seconda guerra mondiale. Nonostante tutto il vicinato arso, il castello rimase quasi completamente intatto.
Restaurazione del castello iniziò nel 1956 dopo alcuni tentativi andati a vuoto. Il processo di ristrutturazione faceva esclusivamente uso di metodi e materiali da costruzione tradizionali. I lavori finirono nel 1964.


yakushiji nara


Nawabari


Il Nawabari di un castello include diverse idee. Alla sua base il processo di decisione in accordo con il concetto base del layout complessivo, area, misure e configurazione di un castello. Il Nawabari è quindi, in parole povere, il layout difensivo di un castello e quello del castello di Himeji è conosciuto sia come nawabari complicato che ingegnoso e per questi motivi rappresenta lo zenith dell'architettura per castelli giapponese.
L'area totale del castello era di 2.300.000 metri quadrati, circa 710.000 tsubo nella misurazione tradizionale, ma solo l'interno rimane al giorno d'oggi e misura circa 220.000 metri quadrati.



castello di himeji
clicca l'immagine per un ingrandimento


jappone.com

 


Harakiri-maru


La struttura di questo edificio implica un luogo per "Harakiri" oppure "Seppuku", suicidio rituale dei samurai.

Il pozzo vicino all'edificio sembra sia stato usato per lavare e pulire i corpi decapitati.In realtà questo edificio era uno dei posti più importanti per la difesa dell'entrata posteriore.



harakiri-maru castello di himeji
Harakiri-maru


Video del castello di Himeji: il corridoio

Come ci si arriva:

Circa 15 minuti a piedi dalla stazione Himeji della linea ferroviaria della JR oppure Sanyo.

Orario di apertura: 09:00 - 17:00 da giugno ad agosto (si entra fino alle 16:00)
da settembre a maggio: 09:00 - 16:00
Entrata: 600 Yen per gli adulti

Per visionare una mappa satellitare clicca qui

kinkakuji

 


 

© ® 2004 - 2009 Tutti i diritti riservati - Jappone.com