Giappone, japan, storia giapponese
giappone japan
   
Home generale
Approffondimenti
Attualita'
Business
Curiosita'
Diritto
Gallerie fotografiche
Libri
Ultime notizie
Varie

giappone, storia giapponese
giappone giapponese
Cultura
storia giapponese

Home Cultura
Temi storici
Castelli - Templi
Città giapponesi
Costume e tradizioni

japan, nihon, giappone, jappone nippon
japan, nippon, giappone, giapponese, cultura giapponese
Comunita'
nihongo, giapponese, giappone, GIAPPONE, jappone, nipponico, sol levante
Blog
Forum
Giochi
Mailing-list
news dal giappone, cultura giapponese, nipponico, sol levante
japan, nippon, giappone, giapponese, cultura giapponese
Contatti
nihongo, giapponese, giappone, GIAPPONE, jappone, nipponico, sol levante

staff
webmaster

japan, nihon, giappone, jappone nippon

 

Link utili:

Sito ufficiale del tempio
Galleria fotografica

 

Altri link :
Presentazione in Flash

benvenuti su JAPPONE.COMgiappone nihon nippon jappone japan
giappone nihon nippon jappone japan

byodoin Fushimi Inari-taisha

 

Fushimi Inari-taisha
Fushimi Inari-taisha (Kyoto)

Il tempio di Fushimi Inari è particolarmente famoso per l'innumerevole numero di torii che coprono i sentieri dell'Inarisan (monte Inari), il monte alle spalle del padiglione principale.

Ci vogliono circa 2 ore per completare i sentieri.

 

Breve storia del tempio Fushimi Inari-taisha

Il tempio di Fushimi Inari è il quartier generale di circa 30.000 templi Inari sparsi in Giappone dove si prega la divinità della raccolta.
Inari è la divinità del riso mentre le volpi sono i suoi messaggeri. Molte statue raffiguranti una volpe possono quindi essere trovate all'interno del complesso.
Il tempio fu costruito in cima al monte Inari nel 711 dal clan Hata. Nel 852 l'imperatore rivolse le preghiere per avere le piogge e da allora messaggeri imperiali furono mandati al tempio in diverse occasioni.
Il tempio è reverito dalla gente comune come luogo della divinità per il buon raccolto e del commercio.
In tutta l'area del monte Inari innumerevoli torii sono stati posizionati sui sentieri che portano alle varie strutture del tempio. Questi torii sono stati donati nell'arco dei secoli dalla gente e commercianti.
Il padiglione principale fu devastato dalle fiamme durante le guerre Onin del 1467-1477. Ricostruito nel 1499 e in continua restaurazione è oggi un importante patrimonio culturale.
L'entrata principale fu donata da Toyotomi Hideoshi in seguito alla guarigione di sua madre.


Al giorno d'oggi molta gente ha ancora fede nel tempio come sede della divinità per la prosperità.
Grandi masse di visitatori arrivano al tempio durante il periodo dell'anno nuovo e festività quali il Hatsuuma (il primo giorno del cavallo) a febbraio, il festival di Inari del 3 maggio e la festa di Hitaki del 8 novembre.

yakushiji nara


Alla base della montagna si trovano il romon (entrata principale) e il Go-honden (santuario principale). Salendo per la montagna si arriva al Oku Miya (santuario interno), raggiungibile dai sentieri colmi di torii (circa 4 chilometri).

Scalare la montagna può essere assai faticoso nell'umidità e caldo estivo.

Due laghetti e diversi ruscelli posssono essere visti durante la passeggiata.

Fushimi Inari-taisha


jappone.com

Curiosità:
Il Kitsune-udon (udon della volpe), udon in brodo con pezzetti di aburaage (tofu fritto), il cibo preferito dalle volpi, viene servito nei piccoli ristorantini presenti sui sentieri.

Le volpi (kitsune), ritenute i messaggeri, si trovano spesso ai templi Inari. Un particolare spesso attribuito alle statue raffiguranti la volpe è una chiave (la chiave del granaio) in bocca.

Diversamente dalla maggior parte dei templi shintoisti, i templi Inari hanno in mostra l'oggetto idolo (uno specchio).

Da una stima della polizia, una folla di 2,69 milioni di visitatori arrivarono al tempio durante le festività per l'anno nuovo (tre giorni) risultando quindi il più visitato nel Giappone occidentale.

Il tempio Fushimi Inari (assieme al Kiyomizu Dera) appare nel film "Memorie di una Geisha".

La città di Fushimi (Fushimi-ku) ha una lunga storia ed è associata con l'eroe della Restaurazione Meiji Sakamoto Ryoma.


Come ci si arriva:

Il tempio di Fushimi Inari si trova subito vicino alla stazione JR di Inari (Inari station), la seconda stazione da Kyoto prendendo la linea JR per Nara. Dalla stazione di Kyoto ci vogliono 5 minuti e 140 Yen per il biglietto.
E' possibile arrivarci anche con la linea Keihan uscendo alla stazione Fushimi Inari. Il tempio si trova a circa 5 minuti a piedi.
L'entrata è gratuita ed è apero 24 ore su 24.

kinkakuji

Sito ufficiale: inari.jp
Galleria fotografica: Fushimi Inari Taisha


 

© ® 2004 - 2009 Tutti i diritti riservati - Jappone.com